Mezzelune ai Funghi Porcini

Ve l’avevo detto che mi era avanzata della pasta brisé dalla Lemon Meringue Pie, la crostata meringata al limone? L’avevo avvolta in della pellicola trasparente e riposta ben chiusa in un contenitore ermetico in frigo. Qualche giorno dopo avevo alcuni funghi ripieni avanzati da un altro pasto, e non avevo gran voglia di cucinare quindi quella pasta brisé è tornata utile. La pasta brisé è ottima per preparati dolci come per i salati.

L’idea di preparare delle mezzelune di pasta brisé mi stuzzicava proprio ma purtroppo la dispensa non offriva grande scelta per il ripieno delle mie mezzelune. Ma niente panico, ho un grosso contenitore di funghi porcini (grazie ai suoceri) che torna sempre utile quando voglio preparare qualcosa di veloce e sfizioso.

Funghi porcini secchi

Quindi funghi porcini, con… vediamo un po’… besciamella! La besciamella sta bene con tutto, e… perché no, un po’ di gouda olandese.

Ecco la ricetta per queste sfiziosissime mezzelune. Sono perfette per un buffet o una cena in piedi con amici!

Mezzelune ai funghi porcini

Le ho preparate con circa un terzo della pasta specificata nella ricetta (perché era un avanzo dalla crostata) e ne ho ottenute circa 20. Ho però avanzato abbastanza ripieno per una deliziosa pasta. Quando si creano avanzi usando gli avanzi… Potete preparare un bel po’ di mezzelune con le dosi che seguono, o potete fare come me e lasciare da parte un po’ di ripieno per una pasta e conservare metà della pasta brisé per un’altra occasione. La pasta brisé può anche essere surgelata e conservata (per al massimo 3 mesi).

Ingredienti

  • Per la pasta brisé
    • 250 gr farina
    • 150 gr burro
    • 6 gr (1 cucchiaino) sale
    • 1 pizzico di zucchero
    • 1 uovo
    • 15 ml latte freddo
  • 1/2 bicchiere di porcini
  • formaggio gouda olandese (o scamorza)
  • Per la besciamella
    • 30 gr burro
    • 25 gr farina
    • 250 ml latte
    • 1/4 cucchiaino sale
    • noce moscata q.b.
  • 1 tuorlo
  • 15 ml latte

Preparazione

Mettete a mollo i porcini per 30 minuti.

Pasta Brisè

Preparate la pasta brisé. In una terrina misurate la farina, fate la fontana e versate al centro il burro leggermente ammorbidito, il sale, lo zucchero e l’uovo. Con la punta delle dita mescolate gli ingredienti (proprio come si fa per la frolla). Aggiungete il latte freddo e impastate velocemente. Formate una palla, avvolgete nella pellicola trasparente e riponete in frigo per 30 minuti.

Tagliate il gouda per il ripieno in piccoli cubetti (e attente a non chiedere al maritino di aiutarvi, o vi ritroverete con metà del gouda che vi aspettavate!).

Preparate la besciamella seguendo questi semplici passaggi: sciogliete il burro in un pentolino, toglietelo dal fuoco, aggiungete la farina amalgamando bene. Aggiungete il latte poco per volta in modo da evitare la formazione di grumi. Riportate su fuoco e mescolate continuamente, meglio se con una frusta, finché la besciamella si sarà addensata. Per questa ricetta volete che la besciamella sia piuttosto densa altrimenti colerà fuori dalla pasta. Salate e aggiungete noce moscata a piacere.

Versate la besciamella e i porcini sgocciolati in un tritatutto. Tritate e il ripieno è presto fatto.

Preparando le mezzelune ai porcini

Nel frattempo la pasta si sarà raffreddata. Preriscaldate il forno a 180 gradi. Prendete la pasta brisé e tiratala su un piano infarinato finché sarà spessa 2 o 3 millimetri. Con il coppapasta tagliate dei dischi. Io ho usato un coppapasta da 7.5 cm ma se ne avete uno più grande usatelo, sarà più facile maneggiare le mezzelune in fase di chiusura.

Mettete in ogni dischetto di pasta un po’ di ripieno e dei pezzetti di gouda. Spennellate i bordi con un tuorlo sbattuto con 15 ml di latte, e chiudete le mezzelune premendo bene i bordi. Io non ho spennellato e le mezzelune si sono aperte in forno! Erano comunque buonissime ma metà ripieno è sgusciato fuori tipo lava!

Mettete le mezzelune sulla leccarda del forno coperta di carta forno e cuocete per 20 minuti finché si saranno dorate.

Buon appetito!

Mezzelune ai porcini nel forno

Mezzelune ai porcini nel forno e il ripieno che sgorga

Nessun commento.sas

Rispondi