Rumkugeln

 

rumkugeln

Un’altra ricetta straniera, questa volta da questo lato dell’oceano: i Rumkugeln.

I Rumkugeln sono delle palline al cioccolato amaro da leccarsi i baffi! Sono un dolcetto che potete trovare in Germania, ma anche in Austria e in Alto Adige. Sono facilissimi da preparare e sono certa che vi piaceranno. Attenzione però a non mangiarne troppi, forse la dieta non ne risentirà perché non contengono zucchero, ma potreste ritrovarvi un po’ alticci ;) Diciamo che il rum… si sente! Io non amo i dolci al liquore ma in questo caso il sapore del rum è bilanciato perfettamente dall’amaro della cioccolata.

Ci sono molte ricette per i Rumkugel, la mia viene dall’Alto Adige. In una delle solite tappe domenicali in pasticceria, per il tipico Kaffee und Kuchen berlinese, al maritino è stato servito il più grande Rumkugeln che io abbia mai visto! Ho scoperto che nel nord della Germania i Rumkugeln sono in effetti della dimensione di palline da tennis… urrà per i giganti Rumkugeln berlinesi!

Che altro dire, dovete provarli. Portateli al lavoro per ingraziarvi i colleghi, o a un party, o serviteli a un buffet, vi assicuro che non c’è situazione in cui non verranno divorati.

Con le dosi seguenti ho preparato circa 40 Rumkugeln.

Ingredienti

  • 300 gr cioccolato amaro
  • 200 gr nocciole
  • 125 ml panna liquida
  • 90 ml rum
  • 150 gr codette al cioccolato

Preparazione

Tagliate e sciogliete il cioccolato. Per sciogliere il cioccolato senza rovinarlo pazienza è la prima regola. Potete scioglierlo a bagno maria: mettete il cioccolato in un pentolino e mettete il pentolino in un secondo pentolino contenente acqua che sobbolle leggermente. Lo potete sciogliere nel microonde: mettete il cioccolato in un contenitore di pirex e mettetelo nel microonde per 1 minuto, non sembrerà affatto sciolto ma se lo mescolate si scioglierà. Potete anche metterlo in un pentolino direttamente sul fuoco ma il fuoco deve essere bassissimo, dovreste usare uno spargifiamma.

Tritate molto finemente le nocciole.

Versate le nocciole in un recipiente, aggiungete il cioccolato sciolto, la panna e il rum. Mescolate bene e riponete in frigorifero per un paio d’ore.

Preparate dei mini pirottini, e versate le codette di cioccolato in un piatto fondo.

Prendete l’impasto dal frigo e con l’aiuto di un cucchiaio prelevate una porzione di pasta della dimensione di una noce. Rotolatela tra i palmi delle mani fino ad avere una sfera bella tonda e poi passatela nel piatto con le codette. Riponete il vostro primo rumkugeln in un pirottino oppure… mangiatelo! Bisogna sempre assaggiare quello che si cucina per essere sicuri che sia commestibile, no? :P Inoltre l’energia vi servirà per preparare i prossimi Rumkugeln!

first rumkugeln

I Rumkugeln si conservano per diversi giorni in frigo in un contenitore ermetico, ma vi assicuro che non dureranno a lungo! Sono buoni sia freddi che a temperatura ambiente.

One Response to Rumkugeln

Rispondi