Pasta Zucchine e Salmone affumicato

Adoro il salmone, in ogni sua forma e in qualunque piatto. Quando preparo un bel trancio di salmone fresco o uno snack di salmone affumicato cerco sempre di lasciarne un po’ da parte per preparare una pasta il giorno successivo.

La ricetta alla quale ricorro sempre per preparare la pasta con il salmone è semplicissima: in una padella riscaldare il salmone a pezzetti con poco burro, aggiungere panna, salare, pepare e mescolare alla pasta. Presto fatto!

L’altra sera però volevo qualcosa di più estivo per i miei avanzi di salmone affumicato, magari con delle verdure, così ho deciso di sperimentare una nuova ricetta. Non contenta ho fatto anche le tagliatelle fresche, a volte mi prende la necessità di stare davanti ai fornelli!

Pasta Zucchine e Salmone

La ricetta per le tagliatelle la trovate qui.

Pasta fresca

Questa pasta salmone e zucchine è venuta buonissima, mi sa che questo sugo verrà rifatto spesso!

I seguenti ingredienti sono per due persone.

Ingredienti

  • 1/4 di cipolla
  • 1 grossa zucchina
  • olio d’oliva
  • 80 gr salmone affumicato
  • 100 ml di panna o formaggio philadelphia
  • un pizzico di sale
  • pepe

Ricetta

Salsa Zucchine e Salmone

Tritate la cipolla e tagliate la zucchina in piccoli cubetti o rondelle sottili.

Soffriggete la cipolla. Aggiungete le zucchine, salate, versate un cucchiaio di acqua, coprite e lasciate appassire le zucchine per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto.

Per rendere il sugo più “sugoso” schiacciate le zucchine, potete usare un tritatutto o schiacciarle in padella con un cucchiaio di legno.

Aggiungete il salmone tagliato a listarelle e cuocete per un paio di minuti.

Aggiungete la panna, pepate e cuocete ancora per un paio di minuti. Potete usare formaggio philadelphia invece della panna ma in questo caso ricordatevi di aggiungere un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Appena la pasta sarà pronta mescolate il tutto e servite.

Pasta Zucchine e Salmone

Nessun commento.sas