Risotto ai funghi e salsiccia

Una bella ricettina direttamente dalla mia regione: il Veneto. I piatti tipici veneti non sono particolarmente emozionanti, non li definirei elaborati né raffinati, ma sono senza dubbio buoni e appetitosi. Non ho ancora trovato una regione Italiana che non offra del buon cibo tipico, e il Veneto non fa eccezione. Quando penso ai piatti tipici veneti mi viene in mente risi e bisi (risotto ai piselli), il baccalà mantecato, polenta e osei (polenta con gli uccelletti); cose quasi casalinghe, non mi fanno pensare a prelibatezze ;)

L’altra sera ho deciso di vivacizzare il solito risotto ai funghi porcini preparando la tipica ricetta veneta risotto ai funghi e salsiccia. E’ venuto davvero saporito e non è più complicato del normale risotto. Lo rifarò sicuramente.

Risotto ai funghi e salsiccia

Nella versione in inglese di BeyondPasta mi sono dilungata nella spiegazione dei passaggi per ottenere un buon risotto, ma sono certa che qui non serve. Comunque siccome il risotto non è proprio un piatto per tutti i giorni riassumo i consigli:

  • Tostate il riso: prima di aggiungere l’acqua/brodo tostate il riso per un paio di minuti nel soffritto.
  • Cottura: non serve mescolare continuamente, ma mescolare bene aiuta il riso a rilasciare l’amido che fa ottenere un bel risotto cremoso. Aggiungete un mestolo di acqua solo quando il precedente si è asciugato e non abbondate con l’acqua verso la fine della cottura o rischierete di dover cuocere il risotto più del necessario per far evaporare l’acqua.
  • Mantecatura: quando il riso è pronto togliete la pentola dal fuoco e aggiungete burro e parmigiano, mescolate bene finché è tutto ben amalgamato.

Ed ecco la ricetta veneta del risotto ai funghi e salsiccia. Le seguenti porzioni sono per due persone.

Ingredienti

  • 15 gr porcini secchi
  • circa un litro d’acqua o brodo
  • poco olio d’oliva
  • 1 salsiccia
  • 160 gr riso
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • dado/sale se usate acqua invece di brodo
  • prezzemolo tritato
  • 15 gr burro
  • parmigiano grattugiato

Ricetta

Mettete i funghi ammollo in acqua tiepida per circa 1 ora o per il tempo indicato sulla confezione.

Portate l’acqua/brodo ad ebollizione in un pentolino.

Salsiccia

Versate un po’ d’olio nella pentola dove cucinerete il risotto. Togliete il budello alla salsiccia e sbriciolatela. Cuocetela bene, e poi toglietela, tenendola da parte, lasciando l’olio e il grasso nella pentola.

Risotto ai funghi e salsiccia - passaggi

Aggiungete il riso e tostate per un paio di minuti (Foto 1).

Sfumate con il vino bianco.

Aggiungete 2 mestoli di acqua/brodo, il dado o sale se avete usato acqua (Foto 2), Cuocete mescolando di tanto in tanto, aggiungendo un mestolo di acqua quando serve (Foto 3).

A metà cottura aggiungete i funghi strizzati e la salsiccia.

Un paio di minuti prima della fine della cottura aggiungete il prezzemolo tritato.

Quando il riso sarà tenero e l’acqua si sarà completamente asciugata (Foto 4) togliete dal fuoco aggiungete burro e parmigiano e mescolate bene finché è tutto ben amalgamato.

Buon Appetito!

Risotto ai funghi e salsiccia

 

One Response to Risotto ai funghi e salsiccia

Rispondi