Crostata Mascarpone e Cioccolato

Mmm dolci! Con tutti questi viaggi ultimamente non ho scritto molte ricette, oggi mi faccio perdonare con una ricettina da leccarsi i baffi, e ovviamente non poteva che essere un dolce, anzi, una crostata. Fatto 30 facciamo 31 e allora nel ripieno ci mettiamo mascarpone, cioccolato e ricotta.

Fette di Crostata Cioccolato mascarpone e ricotta

Ho fatto questa crostata con mascarpone e cioccolato (e ricotta) per la prima volta la settimana scorsa. Di solito faccio una ricetta diverse volte prima di scriverla su BeyondPasta, dato che voglio passarvi solo ricette collaudate, ma questa crostata prometteva bene quindi ho scattato subito qualche foto della preparazione. E come vedete è finita subito sul blog.

Ne ho tagliato un bel pezzettone quando era ancora tiepida e l’ho portato a un’amica. Appena l’ha provata ha sgranato gli occhi e ha annunciato: “This is amazing, what is it?”, “E’ eccezionale, cos’è?”. Per tutta risposta io mi sono fatta una bella risata, so che molti dei dolci e crostate che faccio sono amazing, incredibilmente buoni, non pensavo che questa sarebbe stata particolarmente più buona di molti altri. Poi l’ho assaggiata, ed ho avuto la stessa reazione :) E quindi la ricetta della crostata con mascarpone e cioccolato (e ricotta) è subito arrivata sul blog.

Ingredienti

  • 1 dose di pasta frolla con l’aggiunta di 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
    • 250 gr farina
    • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
    • 100 gr burro
    • 100 gr zucchero
    • 1 pizzico di sale
    • 1 uovo
    • 1 tuorlo
    • 1 cucchiaio di brandy (opzionale)
  • 250 gr ricotta
  • 150 gr zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • 10 gr frumina
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 250 gr mascarpone
  • 100 gr cioccolato amaro

Ricetta

Il procedimento per preparare la pasta frolla per la base della crostata è molto semplice. Versate la farina in una terrina capiente, aggiungete il lievito per dolci (questa non è la frolla standard che si fa senza lievito), aggiungete il burro tagliato a pezzi e leggermente ammorbidito a temperatura ambiente. Con la punta delle dita mescolate il burro alla farina “sfarinate” bene il burro finché sarà amalgamato alla farina e il tutto avrà una consistenza sabbiosa. Aggiungete tutti gli altri ingredienti: zucchero, un pizzico di sale, uova e brandy. Impastate velocemente e formate una palla, chiudetela in della pellicola trasparente e trasferitela nel frigo. Lasciate raffreddare per 30 minuti.

Pasta Frolla

Nel frattempo preparate il ripieno della vostra crostata con mascarpone, cioccolato e ricotta.

In una terrina sbattete la ricotta con lo zucchero, i tuorli, la vanillina, la frumina e la cannella in polvere.

Ripieno per la crostata al cioccolato mascarpone - 1

Aggiungete al composto il mascarpone e la cioccolata tritata finemente, e mescolate bene.

Ripieno per la crostata al cioccolato mascarpone - 2

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Imburrate e infarinate uno stampo da crostata o uno a cerniera da 22-24 cm, o usate della carta da forno. La carta da forno rende la vostra vita molto più semplice perché potete stendere la frolla direttamente sulla carta e trasferire il tutto nella teglia. Trovo che l’aspetto estetico della crostata ne risenta un pochino quando si usa la carta da forno, ma il sapore non ne risente affatto. Io ho usato uno stampo a cerniera imburrato e infarinato ma devo dire che uno stampo da crostata sarebbe stato più adatto, è difficile stendere la frolla sulle pareti verticali dello stampo a cerniera. Il che significa, che mi serve uno nuovo stampo da crostata perché ne ho solo uno da 28 cm, quanto mi piacciono gli attrezzi da cucina :)

Riprendete la pasta frolla dal frigo e stendetela in un disco largo abbastanza da coprire il fondo e i lati dello stampo scelto. Trasferite la frolla sullo stampo e bucherellate il fondo con una forchetta, questo evita che eventuali bolle d’aria che si formano in cottura facciano sollevare il fondo della crostata.

Pasta Frolla

Versate la crema di mascarpone, ricotta e cioccolato all’interno della frolla, ripiegate o tagliate i bordi della frolla se sono troppo alti.

Crostata Cioccolato mascarpone e ricotta

Infornate e cuocete per 50 minuti. Verso fine cottura la crema dovrebbe gonfiarsi leggermente. Togliete la crostata cioccolato e mascarpone dal forno e lasciate raffreddare prima di tagliarla in modo che il ripieno si solidifichi.

Crostata Cioccolato mascarpone e ricotta

Una volta raffreddata potete spolverizzarla con un po’ di zucchero a velo, ma davvero questa crostata non ha bisogno di aiuto per essere deliziosa.

Buon appetito!

Fette di Crostata Cioccolato mascarpone e ricotta

Fette di Crostata Cioccolato mascarpone e ricotta

*Le fette di crostata nelle foto sono un po’ piccole… era l’unico pezzo di torta rimasto… non si sa come ma è scomparsa prima che potessi tagliare una bella fetta da immortalare :P

 

Nessun commento.sas

Rispondi