Munavalgekook Ciambella Estone agli albumi

Continuo a ritrovarmi con un sacco di albumi, non capisco da dove arrivano! Beh, in realtà so da dove arrivano… avete letto BeyondPasta ultimamente? E’ un trionfo di crostate, e si sa che crostate di solito vuol dire tuorli. Quindi che fare con tutti questi albumi? Io li surgelo! Li metto in piccoli contenitori di plastica, tipo le confezioni vuote di mascarpone, e indovinate un po’, anche di quelle me ne ritrovo un sacco da queste parti :P

Quando nel freezer ho 6 albumi di solito faccio la mia Torta di albumi e noci (qui in inglese). Basta recuperare gli albumi dal freezer e lasciarli scongelare a temperatura ambiente. Sono come nuovi.

Ma l’altro giorno volevo provare qualcosa di nuovo, quindi ho cercato un po’ su internet. Ho trovato una semplice ricetta, non particolarmente emozionante ma il dolce era così bello che ho deciso di provare, ha catturato la mia attenzione perché l’autrice scrive che è un dolce Estone (questo è il link alla ricetta originale).

Munavalgekook ciambella Estone agli albumi

Ed ecco qui la ricetta, già sul blog! Perchè questo dolce agli albumi estone è venuto davvero buono! Perfetto per la colazione, o con un the pomeridiano. Oppure potete tagliarlo a metà, rimuovere un po’ di pasta dal centro e farlo ripieno. Io suggerirei un ripieno di crema pasticcera e fragole. Ripieno è simile all’americano Angel Food cake, ma molto più saporito e con una consistenza migliore.

Noi ce lo siamo mangiato a colazione per diversi giorni tenendolo sempre ben chiuso in un contenitore. E’ rimasto morbido e fresco fino all’ultima fetta.

Munavalgekook ciambella Estone agli albumi

La parte esteriore di questo dolce agli albumi è leggermente croccante, l’interno è morbidissimo. Non uno di quei dolci che ti obbliga a bere per mandarlo giù.

Questa ciambella Estone agli albumi è entrata di diritto nella mia lista dei dolci preferiti per la colazione, e farà a turno con la Torta di albumi alle noci per far fuori gli albumi dal frizzer :)

Ingredienti

  • 100 gr burro
  • 6 albumi
  • 250 gr zucchero
  • 160 gr farina
  • 1 cucchiaio di farina di mais (da polenta per esempio)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • aroma all’arancia o scorza di un’arancia
  • zucchero a velo per decorare

Ricetta

Sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.

Preriscaldate il forno a 160 gradi.

Sbattete gli albumi con 2 cucchiai di zucchero finché saranno gonfi e sodi e potrete capovolgere la terrina senza che si muovano di un millimetro.

Mescolate lo zucchero rimanente con la farina, la farina di mais e il lievito. Aggiungete poco a poco agli albumi, incorporando dolcemente con movimenti dall’alto verso il basso.

Aggiungete il burro fuso e l’aroma.

Trasferite in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato.

Cuocete nel forno per 30-35 minuti facendo la prova dello stecchino prima di toglierlo dal forno.

Lasciate raffreddare per 5 minuti e poi capovolgetelo e togliete lo stampo.

Munavalgekook ciambella Estone agli albumi

Facilissimo, velocissimo, bellissimo e buonissimo. Io ve lo consiglio!

Buon appetito!

Munavalgekook ciambella Estone agli albumi

Munavalgekook ciambella Estone agli albumi

Nessun commento.sas

Rispondi