Torta salata feta e pomodorini

Gustosa ricetta da preparare in un battibaleno. Io ho preparato questa torta salata di feta e pomodorini di recente anche se la trovo piuttosto estiva ma avevo una confezione di feta in scadenza e una fresca insalata greca con le temperature che si avvicinavano allo zero davvero non mi sembrava adatta.

Potete preparare la pasta brisé come descritto qui di seguito oppure potete acquistare pasta brisé o pasta sfoglia già pronta. Inoltre potete fare una torta salata chiusa o aperta, nel primo caso acquistate 2 confezioni di pasta pronta.

Torta salata feta e pomodorini

Ingredienti

  • 150 gr feta
  • 10 pomodorini
  • pepe
  • origano
  • aglio (tritato finemente o in polvere)
  • per la pasta brisé:
    • 250 gr farina
    • 150 gr burro
    • 1 cucchiaino di sale
    • un pizzico di zucchero
    • 1 uovo
    • timo a piacere
    • 1 cucchiaio di latte

Ricetta

Se avete deciso di preparare la pasta a mano procedete cosí:

In una ciotola capiente versate la farina, il burro in pezzi ammorbidito un po’ a temperatura ambiente, il sale, lo zucchero, l’uovo e il timo. Mescolate con la punta delle dita sbriciolando bene il burro. Aggiungete il latte, impastate fino a formare una palla che riporrete in frigo a rassodare un po’.

In una ciotola mescolate la feta sbriciolata con i pomodorini tagliati a tocchetti (spicchi, fettine o cubetti è indifferente), il pepe, l’origano e l’aglio.

Riprendete la pasta dal frigo, dividetela a metà e stendetela in due dischi di uguale dimensione. Ponete un primo  disco di pasta sulla carta forno e bucherellatelo. Versateci sopra il mix di feta e pomodorini. Ricoprite con il secondo strato di pasta, chiudete bene i bordi e praticate dei taglietti sulla superficie.

Infornate a 180º per 35-40 minuti.

 

Nessun commento.sas

Rispondi