Vellutata di carote cocco e ginger

Questa zuppa (o vellutata) regna sovrana in Germania, in ogni supermercato si trova già pronta. A me i cibi già pronti non piacciono per niente e quindi me la sono preparata da zero. Non so se mi piaccia di più il colore che fa estate o il sapore eccezionale. Assolutamente da rifare!

Come spesso accade con queste preparazioni speziate e “brodose” se preparate la zuppa in anticipo e poi la riscaldate aumenterete notevolmente il sapore e otterrete una consistenza migliore.

RicettaVellutata Carote Cocco Ginger

Ingredienti

  • 1 lattina di latte di cocco (400 ml)
  • 1/2 cipolla
  • 3/4 di cucchiaino sale
  • 2 cucchiaini di ginger tritato
  • 2 cucchiaini di curry (io ho usato polvere ma la pasta rossa o gialla sarebbe più adatta)
  • 350 gr carote
  • 300 ml brodo vegetale
  • 2 cucchiai succo di limone
  • 1 cucchiaio prezzemolo

Ricetta

Prelevate dalla lattina di latte di cocco 80 ml, versateli in una pentola e aggiungete la cipolla tritata grossolanamente e il sale. Ponete su fuoco medio e fate appassire la cipolla, ci vorranno circa 5 minuti.

Aggiungete ora il ginger e il curry e mescolate per un minuto.

Aggiungete le carote, versate l’acqua, il rimanente latte di cocco, il succo di limone e il prezzemolo.

Portate a ebollizione, poi coprite con un coperchio, abbassate il fuoco e lasciate sobbollire finché le carote saranno morbide, circa 30 minuti.

Riducete a una crema con il frullatore a immersione.

Vi consiglio di preparare questa vellutata almeno qualche ora in anticipo, lasciatela riposare e riscaldatela al momento di servire, si addenserà ed il sapore ne guadagnerà notevolmente.

 

Nessun commento.sas

Rispondi