Focaccia ripiena quasi torta

Deliziosa e velocissima da preparare, anche se richiede circa un’ora di riposo se la preparare con il lievito di birra. Questa ricetta è un po’ focaccia e un po’ torta salata, e un po’ proprio torta.

La focaccia risulta piuttosto dolce, consiglio un ripieno saporito.

Ci è piaciuta molto anche riscaldata, rimane soffice dentro e croccante fuori e i sapori si esaltano con un po’ di riposo.

L’idea viene da Enrica di chiarapassion, ecco il link alla sua ricetta https://www.chiarapassion.com/2020/03/torta-rustica-farcita.html/amp

Io vi propongo qualche variazione e qualche consiglio.

Torta salata quasi focaccia

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 50 gr farina integrale
  • 80 gr di olio d’oliva
  • 2/3 gr di lievito di birra secco (ridotto rispetto all’originale).
    • Oppure und bustina di lievito pizzaiolo
    •  oppure mezza bustina di lievito per dolci
  • 2 uova
  • 100 gr di latte a temperatura ambiente 
  • 100 gr di acqua a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino zucchero (solo se si una il lievito di birra)
  • Per il ripieno:
    • affettato saporito, per esempio speck 150 gr
    • formaggio saporito, per esempio scamorza 100 gr

Ricetta

Sbattete leggermente le uova, poi mescolate con l’olio, il latte e l’acqua.

Unite la farina, il lievito, lo zucchero (se usate lievito di birra) e dopo aver mescolato tutto il resto unite  il sale.

Amalgamate gli ingredienti liquidi a quelli soldi, l’impasto risulterà molto morbido e appiccicoso, non va impastato, verrà semplicemente versato in teglia.

Lasciate riposare un po’ in un luogo caldo finché preparate il ripieno. Io l’ho messo 45 minuti nel forno un po’ caldo. L’impasto inizierà a lievitare e questo renderà più facile stendere la pasta nella teglia.

Al mio primo tentativo ho uno stampo a cerniera (da torta) da 24 cm e non ve lo consiglio. Lo stampo va cosparso d’olio e questo si è insinuato tra il bordo e la base ed è sgocciolato fuori sporcando tutto il forno. Meglio una teglia ben chiusa!

Al secondo tentativo ho usato una teglia di ceramica dal diametro di 25 cm e il risultato è stato perfetto.

Ho anche riprovato con la teglia a cerniera, l’ho però unta di burro invece che d’olio: risultato perfetto.

Versate metà impasto, nella teglia che avete scelto e unto in modo che la torta focaccia non si attacchi. Allargate l’impasto fino a ricoprire il fondo della teglia.

Farcite con affettato e formaggio.

Versate il restante impasto e livellatelo in modo da coprire tutta la superficie.

Se avete usato lievito di birra fate lievitare ben coperta nel forno leggermente riscaldato per circa 60/90 minuti. Questo passaggio non è necessario se avete fatto lievitare l’impasto in precedenza.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 40-45 minuti.

 

Nessun commento.sas

Rispondi